Social Media HSHS

NHL

Il salary cap NHL fissato a 75 milioni per la prossima stagione

Il tetto salariale ha visto un aumento di due milioni, “cap floor” a quota 55.4 milioni

NEW YORK – Dopo le indiscrezioni degli ultimi giorni, ora è finalmente arrivata la notizia ufficiale: il salary cap per la prossima stagione NHL salirà a 75 milioni di dollari. Il cap floor – ovvero il cap hit minimo che ogni squadra deve raggiungere – è invece stato fissato a 55.4 milioni.

Questa rappresenta naturalmente una buona notizia in particolar modo per le squadre più quotate e perennemente in lotta per far rientrare la loro rosa nel salary cap, come Chicago Blackhawks, Washington Capitals oppure New York Rangers.

A sorridere ci sono poi anche i vari free agent che puntano a ricevere un prossimo ingaggio al rialzo, come i vari TJ Oshie, Kevin Shattenkirk oppure Alex Radulov.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL