Social Media HSHS

NHL

Il Madison Square Garden ha 10 anni di tempo per cambiare sede

60729_10151285322745885_1019911374_n(© A. Branca)

NEW YORK – Il mitico Madison Square Garden, l’arena più famosa del mondo, dovrà presto cambiare sede? È questa la notizia decisamente particolare apparsa oggi sul New York Times, dove si può leggere come il consiglio cittadino della Grande Mela abbia avvisato i gestori dell’infrastruttura del fatto che dovranno trovare una nuova ubicazione entro i prossimi 10 anni.

Con un voto di 47 a 1 il consiglio ha infatti approvato il permesso speciale per il Garden di continuare ad operare nell’attuale ubicazione, precisando il fatto che 10 anni dovrebbero essere più che sufficienti per “spostare” l’MSG.

La città di New York intende infatti ingrandire e rinnovare la Pennslyvania Station, crocevia di moltissimi trasporti cittadini che attualmente si trova esattamente sotto l’arena.

“Quello fatto oggi rappresenta il primo passo per trovare una nuova casa per il Madison Square Garden e costruire una nuova Penn Station che possa rispondere alle esigenze dei cittadini”, ha commentato Christine Quinn, portavoce del consiglio cittadino.

Tutta la faccenda lascia piuttosto spiazzati pensando che l’infrastruttura che ospita tantissime manifestazioni e squadre sportive – su tutti i New York Rangers ed i New York Knicks – vedrà a settembre il completarsi di una costosissima fase di ristrutturazione.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL