Social Media HSHS

Lugano

Il Lugano tenta il colpo di mercato, nel mirino Carl Söderberg

LUGANO – Come scrive Flavio Viglezio sul CdT, il Lugano sta cercando di perfezionare un colpo di mercato che, se andasse in porto, rappresenterebbe una vera bomba.

Per sostituire Brett McLean – che non verrà confermato – i bianconeri hanno infatti nel mirino il centro svedese dei Boston Bruins, Carl Söderberg, autore nella corrente stagione di 35 punti (10 reti) in 66 incontri in NHL.

Draftato al secondo turno come 49esima scelta assoluta dai St. Louis Blues nel 2004, Söderberg ha un bottino complessivo in NHL di 91 punti in 159 incontri. Non ha mai vestito la maglia dei Blues ed i suoi diritti era stati scambiati ai Bruins nel 2007 in cambio di Hannu Toivonen.

Il suo salario ai Boston Bruins negli ultimi tre anni è stato di un milione di dollari a stagione. Prima di sbarcare in Nord America aveva vestito la maglia del Linköping in SHL, ottenendo nel 2012/13 un bottino di 62 punti in 60 incontri.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano