Social Media HSHS

Lugano

Il Lugano ospita lo Zugo e spera di ritornare subito alla vittoria

DSC_3682(© A. Branca)

LUGANO – Dopo la sconfitta rimediata nel derby – la terza nelle ultime cinque partite – il Lugano tornerà in pista questa sera per affrontare lo Zugo, attuale quarta forza del campionato di NLA. Larry Huras si affiderà sia oggi che domani a Langnau verosimilmente alla stessa formazione che si è vista sul ghiaccio della Valascia la scorsa domenica.

Per quanto concerne il comparto degli stranieri, i bianconeri affrenteranno probabilmente l’EVZ con Petteri Nummelin in tribuna (o meglio, in panchina, come successo al derby) e Pavel Rosa in formazione, anche se non è da escludere che i due possano scambiarsi di ruolo nella trasferta di sabato.

DSC_3227(© A. Branca)

Ponendo invece uno sguardo all’infermeria, non sono molte le novità. Domenichelli, come confermato ieri sul sito ufficiale della squadra, ha ripreso a pattinare e ad allenarsi con la prima squadra, ma per il suo rientro ci vorrà ancora del tempo. Stesso discorso a grandi linee anche nel caso di Daniel Steiner, tornato pure lui a giostrare in allenamento ma che sicuramente non sarà a disposizione del coach questo weekend. Il ritorno alle competizioni per l’attaccante potrebbe coincidere con Lugano-Ginevra del 19 gennaio.

Lugano e Zugo si sono affrontate già in quattro occasioni in questo campionato, con i bianconeri che sono riusciti ad avere la meglio nelle prime due sfide giocate in settembre e ottobre.

Redattore, Alessandro Zacchetti si occupa di articoli e interviste relative all’HC Lugano e ai Ticino Rockets, con un occhio verso l’hockey europeo.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano