Social Media HSHS

CHL

Il Losanna si impone in CHL, pareggio dello Zugo e secca sconfitta per il Berna

Buon affare per il Losanna nella partita di andata degli ottavi di CHL, con i vodesi che sono andati ad imporsi per 2-1 in casa del Pilsen.

Il match si era aperto con la rete del vantaggio locale al 34’26, ma pochi minuti dopo Joël Vermin era riuscito a trovare il pareggio. La segnatura decisiva è poi arrivata a tre minuti dal termine, quando Genazzi in powerplay ha regalato l’importante vittoria ai suoi.

Pareggio invece tra Zugo e Tappara Tampere, che nella sfida di andata si sono lasciate con il risultato di 3-3.

Gli svizzero centrali erano riusciti a portarsi in doppio vantaggio dopo appena 6 minuti grazie alle segnature di Simion e Alatalo, ma nel periodo centrale i finlandesi hanno saputo girare la sfida.

Importante dunque il gol nel terzo tempo di Gregory Hofmann, che ha permesso ai suoi di tornare in Svizzera con un pareggio comunque prezioso.

Sconfitta invece per il Berna, che davanti ad appena 4’019 spettatori è stato superato alla PostFinance Arena per 3-0 dagli svedesi del Lulea.

Gli orsi anche in Europa continuano dunque a vivere un momento complicato, e nell’occasione non hanno trovato nemmeno una volta la via della rete. Gli ospiti hanno invece battuto Schlegel tre volte nel breve volgere di quattro minuti nel periodo centrale, decidendo la sfida.

Pareggio infine del Bienne, che si è lasciato sul 2-2 contro i tedeschi degli Augsburger Panther.

I seeläander dopo due periodi di gioco si trovavano in doppio svantaggio, ma nel terzo tempo sono riusciti a raddrizzare la partita grazie alle segnature di Stefan Ulmer e Toni Rajala, ponendo così le basi per la sfida di ritorno.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in CHL