Social Media HSHS

Olimpiadi 2018

Il giovane Tolvanen è ancora protagonista, la Finlandia batte la Norvegia per 5-1

PYEONGCHANG – Nel pomeriggio di venerdì la Finlandia ha battuto con agio la Norvegia per 5-1, ma più che per la vittoria, la partita del pomeriggio si è distinta per aver nuovamente messo sotto i riflettori uno dei grandi protagonisti di questa prima fase di torneo: il 18enne Eeli Tolvanen.

Il giovane – draftato nel 2017 dai Nashville Predators – ha infatti deciso la sfida grazie alla sua doppietta a cavallo tra il primo ed il secondo tempo, portando così a quota sei punti (tre gol) il suo bottino nelle prime due partite, il che lo rende l’attuale top scorer del torneo.

Ad aprire le marcature era invece stata la Norvegia con il “solito” Patrick Thoresen, che non ha perdonato in occasione della prima fase di powerplay della partita. I norvegesi sono poi andati vicino al pareggio alla mezz’ora, ma il gol messo a segno dall’ex Kloten, Mathis Olimb, è stato annullato.

I finlandesi hanno così messo in cassaforte la sfida nella prima metà dell’ultima frazione, quando Savinainen e Lepisto hanno esteso sino sul 4-1 il vantaggio. Negli ultimi minuti c’è poi stato il tempo anche per la quinta segnatura a firma Sakari Manninen.

Gli uomini allenati da Lauri Marjamaki rimangono così a punteggio pieno ed avranno la possibilità di vincere il Gruppo C imponendosi nella sfida decisiva contro la Svezia.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Olimpiadi 2018