Social Media HSHS

Lugano

Il futuro del difensore Clarence Kparghai sarà alla Resega

(Wikimedia Commons)

LUGANO – L’Hockey Club Lugano comunica di aver siglato un contratto valido per le prossime tre stagioni (2013/2016) con il difensore svizzero Clarence Kparghai attualmente in forza al Bienne.

Kparghai (183 cm. X 83 kg.) è nato il 13.5.1985 a Monrovia, capitale della Liberia, ed è giunto in Svizzera all’età di cinque anni sfuggendo alla guerra civile che ha devastato il suo Paese natale.

Cresciuto nel settore giovanile del Berna, ha esordito in Lega Nazionale nella stagione 2004/2005 con il Langenthal prima di indossare per due campionati in alternanza la casacca del Davos, del Coira e del Turgovia. Dopo un inverno a Olten, è divenuto a partire dal 2007 un punto fermo della difesa del Bienne per un totale di 276 partite in LNA (9 gol, 19 assist).

Giocatore atleticamente prestante, energico e buon pattinatore, ha esordito recentemente nella massima Nazionale rossocrociata disputando la Deutschland Cup agli ordini di Sean Simpson.

Kparghai è assurto alla notorietà mediatica anche per aver corso quest’estate i cento metri senza specifico allenamento nel tempo di 10 secondi e 70 centesimi che gli avrebbe garantito la medaglia di bronzo ai campionati nazionali di atletica.

HC Lugano

Redattore, Alessandro Zacchetti si occupa di articoli e interviste relative all’HC Lugano e ai Ticino Rockets, con un occhio verso l’hockey europeo.

Click to comment

Altri articoli in Lugano