Social Media HSHS

NHL

Il difensore Slava Voynov sospeso e arrestato per violenza domestica

LOS ANGELES – Il difensore dei Los Angeles Kings, Slava Voynov, è stato sospeso a tempo indeterminato dalla NHL in seguito all’arresto per violenza domestica avvenuto nella mattinata di lunedì.

Come recita la più recente versione del CBA, la lega nordamericana ha la facoltà di sospendere il giocatore nel casi in cui vi sia un‘indagine pendente nei suoi confronti.

Il giocatore continerà ad essere pagato dai Los Angeles Kings nel corso dell’indagine, che fa eco a quella che aveva visto protagonista il portiere dei Colorado Avalanche, Semyon Varlamov, nel corso della passata stagione, quando era stato arrestato per rapimento di secondo grado e aggressione di terzo grado.

In quel caso, però, il giocatore non era stato sospeso e, anzi, aveva giocato immediatamente nei giorni successivi ai fatti. Dopo essere stato arrestato dalla polizia di Redondo Beach, Voynov ha ora un’udienza con la corte fissata per mercoledì 22 ottobre. Il suo contratto con i Los Angeles Kings prevede una remunerazione di 4.16 milioni di dollari a stagione per i prossimi quattro anni.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL