Social Media HSHS

Leghe minori

Il Chiasso festeggia domenica i suoi 50 anni con una partita speciale

CHIASSO – Un derby della scorsa stagione. Sul ghiaccio cinque ragazzi del mendrisiotto, cinque ragazzi che hanno sviluppato l’amore per l’hockey muovendo le prime pattinate all’ombra del Penz.

È nata quella sera, seguendo Sannitz, Balmelli, Bianchi, Romanenghi e Fazzini, l’idea di dare corpo per un pomeriggio ai sogni di molti, formando una selezione Ticino, o meglio una selezione rossoblù.

Nel corso dei suoi 50 anni ma soprattutto nell’ultimo ventennio, l’Hockey Club Chiasso ha dato l’opportunità a molti ragazzi di conoscere l’hockey ed ai più talentuosi l’occasione per porre le basi per una vera carriera da professionista.

La lista dei “convocati” (consultabile qui) testimonia del lavoro del club e rende particolarmente orgogliosi. Domenica si festeggerà in rossoblù! Una medaglia olimpica nella stessa linea con un draftato NHL e con l’idolo della Valascia? A Chiasso si farà! Romy EggimannRaffaele SannitzInti Pestoni è uno dei terzetti possibili così come sarà possibile vedere Luca Fazzini ringraziare Elias Bianchi per l’assist che vale una rete, il tutto se gli avversari dell’HC Chiasso saranno d’accordo e sempre con il sorriso sulle labbra e l’hockey nel cuore.

La partita inizierà alle ore 16.00 il prezzo per gli adulti è di 10.- mentre i bambini avranno accesso gratuito. Il pomeriggio sarà animato anche dalle ragazze del Clup Pattinaggio di Chiasso. Al termine della partita foto ed autografi nell’adiacente capannone. Le maglie delle “stelle” pezzi unici e irripetibili, saranno poi messe all’asta in favore del settore giovanile rossoblù.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Leghe minori