Social Media HSHS

Leghe minori

Il Chiasso è vittorioso e supera in classifica il Bellinzona

(M. Passerini)

Serata inversa quella di mercoledì per le compagini di Prima Lega, entrambe impegnate in casa. Infatti la squadra della capitale ha perso per 3-5 dal Dübendorf capolista, mentre i rossoblù guidati da Pauli Jaks hanno superato con un risultato di ben 4-1 i Pikes di Oberthurgau.

Partendo proprio dalla squadra del mendrisiotto, dopo un primo tempo a reti inviolate i padroni di casa hanno subito, dopo tre minuti dall’inizio del tempo centrale, il primo goal della partita, che si rivelerà anche essere il goal della bandiera per la squadra turgoviese. Tre minuti è stato anche il tempo impiegato successivamente dal Chiasso per riportare in parità il punteggio grazie a Mauro Zanetti. Al 33′ è poi arrivato il punto del vantaggio per i padroni di casa segnato da Gregory Christen, che ha firmato poi anche il raddoppio e il terzo goal personale della serata, chiudendo così le marcature su un netto 4-1.

(N. Cantamessi)

A Bellinzona invece, le cose sono andate un po’ diversamente. Nonostante fossero andato in vantaggio già dopo solo dieci secondi grazie a Thomas Schena, i biancorossi hanno subito sei minuti dopo il punto del pareggio ospite, seguito poi dal goal del primo vantaggio del Dübendorf. I bellinzonesi non hanno però mollato, e rientrano in partita al 35′ grazie a Benjamin Rogger. All’inizio dell’ultimo tempo, gli zurighesi sono però tornati in avanti, ma il goal di Pietro Juri a quindici minuti dal termine dell’incontro porta il punteggio sul 3-3. A otto minuti dalla fine arriva purtroppo il goal 3-4 in favore degli avversari, e la compagine di Nicola Pini toglie il portiere a poco più di un minuto dalla terza sirena, ma ciò permette al Dübendorf di siglare il 5-3 finale a porta vuota issandosi in testa alla classifica.

Parlando di classifica, i risultati della serata hanno influito reciprocamente sui ranghi occupati dalle due squadre; infatti, grazie alla vittoria il Chiasso arriva a 23 punti superando quindi il Bellinzona, che ne ha 20 e portandosi al quarto posto, mentre il GDT è sceso al sesto posto, con due punti in meno del Coira, che si trova in classifica in mezzo alle due ticinesi.

Nella gionata di sabato, sia Chiasso che Bellinzona saranno in trasferta, coi primi che avranno una partita tutto sommato facile sulla carta, in casa dell’Herisau, mentre i giocatori dei castelli andranno a Winterthur a sfidare i secondi classificati.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Leghe minori