Social Media HSHS

Olimpiadi 2018

Il Canada batte la Corea e si qualifica ai quarti, prima rete olimpica del bianconero Lapierre

PYEONGCHANG – Il Team Canada ha concluso la fase preliminare del torneo olimpico archiviando la “pratica coreana” imponendosi con il risultato di 4-0, che ha permesso a Maxim Lapierre e compagni di laurearsi come “miglior seconda” del torneo ed evitare così gli ottavi di finale.

I canadesi avranno di conseguenza un giorno di pausa in più prima di affrontare (verosimilmente) la Finlandia, che non dovrebbe avere troppi problemi a sbarazzarsi proprio della Corea del Sud nello scontro diretto di qualificazione.

La selezione della foglia d’acero è stata sostenuta del debuttante portiere del Kloten, Kevin Poulin, autore di uno shutout da 19 parate, mentre sul fronte offensivo il risultato è stato sbloccato da Christian Thomas dopo 7’36.

In un clima elettrizzante e davanti a oltre 6’000 spettatori, i coreani hanno resistito fino a quando hanno potuto, ma sono poi dovuti capitolare una seconda volta a metà partita, quando Eric O’Dell ha firmato il raddoppio.

Il match si è definitivamente concluso quando Maxim Lapierre – con la complicità del portiere Matt Dalton – ha ottenuto il 3-0, a cui ha fatto seguito il quarto sigillo nel finale firmato da Gilbert Brulé.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Olimpiadi 2018