Social Media HSHS

Olimpiadi 2018

Il Canada batte la Corea e si qualifica ai quarti, prima rete olimpica del bianconero Lapierre

PYEONGCHANG – Il Team Canada ha concluso la fase preliminare del torneo olimpico archiviando la “pratica coreana” imponendosi con il risultato di 4-0, che ha permesso a Maxim Lapierre e compagni di laurearsi come “miglior seconda” del torneo ed evitare così gli ottavi di finale.

I canadesi avranno di conseguenza un giorno di pausa in più prima di affrontare (verosimilmente) la Finlandia, che non dovrebbe avere troppi problemi a sbarazzarsi proprio della Corea del Sud nello scontro diretto di qualificazione.

La selezione della foglia d’acero è stata sostenuta del debuttante portiere del Kloten, Kevin Poulin, autore di uno shutout da 19 parate, mentre sul fronte offensivo il risultato è stato sbloccato da Christian Thomas dopo 7’36.

In un clima elettrizzante e davanti a oltre 6’000 spettatori, i coreani hanno resistito fino a quando hanno potuto, ma sono poi dovuti capitolare una seconda volta a metà partita, quando Eric O’Dell ha firmato il raddoppio.

Il match si è definitivamente concluso quando Maxim Lapierre – con la complicità del portiere Matt Dalton – ha ottenuto il 3-0, a cui ha fatto seguito il quarto sigillo nel finale firmato da Gilbert Brulé.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Olimpiadi 2018