Social Media HSHS

National League

Il campionato svizzero resta il più seguito dopo la NHL, Berna sempre al top in Europa

ZURIGO – La IIHF ha pubblicato i dati annuali che riguardano l’affluenza nelle piste, e per il 18esimo anno consecutivo il Berna si è confermato il club più seguito d’Europa.

Gli orsi hanno fatto registrare una media di 16’920 spettatori a partita – 91 in meno rispetto allo scorso campionato – ed hanno così mantenuto quel primato che avevano strappato ai Kölner Haie nel 2001/02.

Dietro al Berna troviamo nuovamente lo SKA St. Pietroburgo, che ha aumentato il numero di fans al suo seguito sino a raggiungere una media di 13’016 spettatori ad incontro.

Seguono poi tre squadre tedesche, Eisbaren Berlin (12’026), Kolner Haie (11’573) e Adler Mannheim (11’422). Qualche posizione più in giù, in settima, troviamo gli ZSC Lions, che hanno aumentato i loro numeri attestandosi a 9’694.

A livello mondiale i club che invece mantengono il primato sono Chicago Blackhawks (22’951) e Montreal Canadiens (21’010).

La Svizzera si distingue però per essere la lega più seguita di tutta l’Europa, con un aumento dell’1.7% (6’949 la media in NLA in regular season) rispetto al passato grazie ai numeri al rialzo fatti registrare da ZSC Lions, Ambrì Piotta, Bienne e Lugano. La National League è così la lega più seguita al mondo dopo la NHL (media di 17’406).

Per quanto riguarda strettamente le ticinesi, il Lugano è la 30esima squadra più seguita d’Europa, mentre l’Ambrì Piotta è al 47esimo posto.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League