Social Media HSHS

Rockets

I Ticino Rockets presentano la squadra che affronterà la stagione 2018/19

BIASCA – L’Hockey Club Biasca Ticino Rockets ha il piacere di ufficializzare la rosa di giocatori che affronterà la stagione 2018/19 del campionato di Swiss League.

Nella composizione della rosa che affronterà il prossimo campionato, staff tecnico e dirigenza hanno tenuto conto dell’esigenza di individuare in seno al roster un gruppo di giocatori che possano dare il loro contributo ai Rockets sul medio termine, facilitando così l’inserimento dei nuovi talenti in provenienza dai settori giovanili dei club partner.

I Ticino Rockets sono pertanto fieri di annunciare i rinnovi contrattuali del capitano Isacco Dotti (classe ’93), del difensore Sacha Tosques (’94) e dell’attaccante Stefano Spinedi (’94).

Firmano inoltre con i Ticino Rockets i difensori Colin Fontana (’96), Aronne Pagnamenta (’97), Andrea Brazzola (’98) e l’attaccante Pascal Taiana (’98), tutti precedentemente sotto contratto con l’Hockey Club Lugano.

I Ticino Rockets hanno anche il piacere di annunciare l’arrivo in Riviera di Stephan Hermkes (’96), difensore proveniente dall’EVZ Academy e autore di 3 assist in 38 partite con la maglia dell’EVZ Academy durante la scorsa stagione.

In aggiunta ai giocatori precedentemente menzionati, Jan Cadieux potrà contare anche su diversi giocatori provenienti da HCAP, HCL, HCD e GDT.

In porta, i Rockets potranno contare su Connor Hughes (’96) in prestito dall’HCAP e Christophe Dux (’98), in prestito dall’HCL.

In prestito dall’HCAP, arriveranno inoltre il difensore Jan Wieszinski (’98) e gli attaccanti Giona Bionda (’97), Jason Fritsche (’97), Christopher Smith (’97), Dario Rohrbach (’98), Anthony Neuenschwander (’97) e Joël Neuenschwander (’97).

Dall’HCL si aggiungeranno invece ai Ticino Rockets i difensori Lucas Matewa (’99), Sebastien Colomb (’99) e Clarence Kparghai (’85), oltre agli attaccanti Loïc Vedova (’97), Timo Demuth (’98) e Marc Camichel (’99).

In collaborazione e in base alle esigenze dello staff tecnico HCL, Sébastien Reuille (’81), che ha siglato un contratto two-ways con i bianconeri, rinforzerà i Rockets, condividendo le sue qualità e la sua esperienza con i nostri ragazzi sin dalla preparazione fisica estiva.

I giocatori in prestito dall’Hockey Club Davos saranno i difensori Oliver Heinen (2000) e Julian Payr (2000) e gli attaccanti Fadri Riatsch (’99), Lorenzo Glarner (’99), Stefan Spinell (’99), Mischa Bleiker (’99), Nicholas Heini (2000), Benjamin Baumgartner (2000) e Gian-Marco Wetter (2000).

A questo riguardo si evidenzia che, d’intesa con lo staff tecnico del Davos, i Rockets schiereranno di principio quattro giocatori in quota grigionese a dipendenza delle varie contingenze sportive delle due realtà hockeistiche.

Dal GDT si aggiungeranno infine il difensore Peter Biasca (’98) e l’attaccante Federico Sartori (’98).



Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Altri articoli in Rockets