Social Media HSHS

Rockets

I Rockets vincono e convincono contro il Visp, piegato con un chiaro 6-2

BIASCA – Mercoledì sera alla Raiffeisen BiascArena i Ticino Rockets hanno disputato un’ottima partita ed hanno sconfitto il Visp, terzo in classifica, per 6-2.

La partita è iniziata nel migliore dei modi per i ragazzi di Reinhard, capaci di trovare il gol alla prima occasione grazie a Gerlach che ha finalizzato il bell’assist di Mazzolini.

Gli ospiti si sono resi pericolosi soprattutto in superiorità numerica ma i padroni di casa si sono difesi con ordine ed hanno concesso ben poco agli uomini di Alatalo.

In entrata di secondo tempo Lee Roberts ha raddoppiato ed i Rockets hanno continuato a spingere, finché al 24’10 Rochow ha deviato in porta il tiro di Del Ponte permettendo ai padroni di casa di allungare sul 3-0.

Il Visp a questo punto ha sostituito il portiere ed ha alzato il ritmo alla ricerca del primo punto, trovato al 29’ con Jan Petrig. Gli ospiti hanno avuto ancora qualche occasione, ma l’ottima prova di Stefan Müller ha mantenuto i suoi in vantaggio di due reti, finché scaduta la penalità inflitta a MazzoliniGerlach ha firmato la personale doppietta, ed ha portato i Rockets sul 4-1.

Al 44’ una splendida azione personale di Tim Lutz ha fondamentalmente ipotecato la vittoria. Il Visp ha provato a reagire, trovando la seconda rete con Dolana al 51’.

Alatalo ha quindi chiamato il timeout e provato il tutto per tutto togliendo il portiere a più di 5 minuti dal termine ma i Rockets non hanno mollato e a 2’30 dal termine Camichel ha fissato il risultato sul definitivo 6-2, permettendo ai Ticino Rockets di conquistare una convincente e meritata vittoria.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets