Social Media HSHS

Rockets

I Rockets chiudono la stagione con un KO, stabiliti gli scontri per i quarti dei playoff

OLTEN – Nell’ultima partita della stagione, i Ticino Rockets di Jan Cadieux hanno rimediato una sconfitta per 3-1 in casa dell’Olten, concludendo così la regular season di Swiss League all’ultimo posto con un bottino di 24 punti sull’arco di 46 sfide (sei vittorie piene).

In pista con il biancoblù Connor Hughes tra i pali e con l’innesto dei bianconeri Fontana, Tosques, Vedova ed Pagnamenta – impegnati nel weekend a St. Moritz con il Lugano – i Rockets sono andati sotto nel punteggio al 35’52, quando Remo Hirt ha sbloccato il risultato.

Ad inizio terza frazione Paolo Morini è riuscito ad impattare la contesa, ottenendo però quello che si rivelerà essere l’ultimo gol del campionato dei Rockets. Nel giro di 18 secondi – dal 52’03 e 52’21 – il canadese Brian Ihnacak ha infatti ottenuto una doppietta che ha messo al sicuro il risultato.

Con il termine della regular season, è ora stabilito anche il tabellone dei playoff di NLB, che prenderanno il via domenica 25 febbraio. La capolista Rapperswil affronterà l’EVZ Academy, mentre i campioni dello scorso anno, il Langenthal, se la vedranno con il Visp. Le altre sfide dei quarti di finale sono La Chaux-de-Fonds-Ajoie e Olten-Turgovia.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Rockets