Social Media HSHS

NHL

I giocatori NHL lanciano un messaggio contro il razzismo, rimandate quattro partite

La NHL ha annunciato che le quattro partite in programma giovedì e venerdì sera sono state rimandate in seguito alla decisione da parte di otto giocatori di non scendere in pista in segno di protesta contro il razzismo e la brutalità delle autorità, elementi purtroppo ancora presenti nella società e più che mai d’attualità.

La NHL ha deciso di sostenere la posizione dei giocatori, seguendo così la via già adottata da NBA, WNBA, MLB ed NFL. Di seguito il messaggio lanciato sull’importante tematica.

Le partite riprenderanno invece sabato con un calendario modificato che verrà comunicato in seguito.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL