Social Media HSHS

Leghe minori

I GDT si spengono alla distanza, sconfitta per 6-3 a Weinfelden

DSC_6840

WEINFELDEN – Si è conclusa con una disfatta anche la seconda partita della squadra di prima lega del GDT Bellinzona, che sabato sera ha perso per 6-3 a Weinfelden nella seconda uscita del campionato 2013/2014.

Nonostante una partenza col piede giusto, segnando già dopo appena cinque minuti e mezzo di gioco con Patrick Schmid, i biancorossi hanno subito il goal del pareggio a meno di tre minuti dalla prima sirena, quando Janis König ha aperto le marcature per il Weinfelden. Il vantaggio casalingo è poi arrivato ad inizio secondo tempo, quando Cédric Fehlmann viola per la seconda volta la porta dei ticinesi, mentre due minuti più tardi Dominique Hofer ha trovato il punto del raddoppio, appena due secondi dopo il termine della prima di due penalità sul conto dei bellinzonesi.

I discatori della Turrita però non ci stanno: ecco allora che Samuele Faretti e Karim Gianella riportano in parità il punteggio, andando a segno nei primi cinque minuti secondo tempo. Tuttavia, serve a poco: negli ultimi dieci minuti dell’incontro Rolf Schrepfer, Kevin Homberger e Yannick Könczöl allungano di tre distanze, chiudendo così la partita per 6-3 in favore del Weinfelden.

Il prossimo appuntamento sarà mercoledì 2 ottobre, quando i bellinzonesi si recheranno a Biasca per il primo derby ticinese di campionato, dove cercheranno di conquistare la prima vittoria della stagione, contro un Biasca che avrà lo stesso obiettivo e avrà il vantaggio di essere di fronte al pubblico di casa.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Leghe minori