Social Media HSHS

Leghe minori

I GDT costringono ai rigori il Coira e conquistano il primo punto

IMG_0032

Primo punto guadagnato per il GDT Belllinzona che sabato, in una partita dove ha mostrato una crescita rispetto al derby di mercoledì e avrebbe meritato di più, ha perso ai rigori contro il Coira per 4-5.

I biancorossi hanno cominciato male la partita, venendo relegati nel terzo difensivo e subendo la pressione dei grigionesi, che son così riusciti a passare in vantaggio al quinto minuto grazie ad un tiro laterale da distanza ravvicinata di Fabian Bruderer, col disco che si è infilato fra il palo e la spalla del portiere ticinese Ted Bullo. Il gioco prosegue però senza cambiamenti fino a circa la metà del primo tempo, quando nei giocatori del Bellinzona si è sbloccato qualcosa ed i padroni di casa hanno mostrato una buona reazione, cominciando ad impostare azioni su azioni e a far subire il proprio gioco ai rossoneri.

Il punto del pareggio non tarda ad arrivare: dopo due minuti di “vero” hockey il bellinzonese Patrick Schmid ha letteralmente seccato il portiere avversario con uno slap diagonale dalla blu. Appena due minuti più tardi il polsino in power play di Mattia Di Biase, lasciato libero davanti allo slot, riporta in vantaggio il Coira, che poco più tardi raddoppia il vantaggio con Simon Scherrer.

Segue una superiorità numerica che dà l’occasione ai biancorossi di rientrare in partita, ma il power play si dimostra fragile, con un’impostazione caratterizzata da troppi passaggi e troppi pochi tiri. A dimostrazione di come la squadra ticinese giochi meglio a ranghi completi, pochi secondi dopo il termine della superiorità numerica il GDT Bellinzona trova la rete del provvisorio 2-3 grazie a Pietro Juri che, intercettando un passaggio avversario, serve subito Patrick Schmid, libero davanti alla porta.

IMG_0024

Il secondo tempo comincia com’era terminato il primo, ossia col Bellinzona che dirige il gioco e fa pressione sugli ospiti, in vantaggio di una sola rete. Arriva dunque il secondo pareggio del GDT Bellinzona, che al 26′ impatta con Samuele Faretti, mentre al 35’12 passa per la prima volta in vantaggio grazie al gol fortunoso di Thomas Schena.

Ma la partita non è ancora finita: a ridosso della seconda pausa, Simon Scherrer riporta in parità il risultato, che si prolunga fino al termine dei tempi regolamentari. Ai rigori la spunta il Coira, che si guadagna cosÌ anche il secondo punto in palio.

Mercoledì la squadra dei castelli si recherà a Bülach, dove avrà il compito di conquistare la tanto attesa prima vittoria per staccarsi dall’ultima posizione e tentare di gettare le basi per una risalita della classifica.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Leghe minori