Social Media HSHS

Prima Lega

I GDT Bellinzona piegano 2-1 il Wil e si issano al terzo posto in graduatoria

© Mauro Cantamessi

BELLINZONA – Bella vittoria dei GDT, che a Bellinzona hanno battuto per 2-1 il Wil grazie alla rete messa a segno da capitan Danny Masa a soli 21’’ dalla terza sirena. Di Federico Sartori la rete del momentaneo vantaggio biancorosso nel primo tempo.

I sangallesi hanno portato sul ghiaccio tanta intensità a partire dal primo cambio, costringendo l’estremo difensore di casa Michal Chmel – autore di un’ottima prestazione sull’arco di tutti i sessanta minuti – agli straordinari.

I GDT sono poi stati abili a sorprendere gli ospiti negli istanti finali del primo tempo, sbloccando la contesa grazie alla rete di pregevole fattura realizzata da Federico Sartori (19’46’’).

Nel secondo periodo le due squadre non sono riuscite a trovare la via della rete, nonostante i ritmi elevati e le occasioni create su un fronte e sull’altro. Anche il terzo tempo è apparso molto equilibrato. I biancorossi hanno fatto buona guardia fino al 54’10’’, quando una penalità fischiata a Pascal Taiana ha permesso ai sangallesi di trovare la rete del pareggio siglata dal 22enne attaccante Andreas Ambühl.

Quando la sfida sembrava ormai destinata a protrarsi all’overtime ci ha pensato il capitano Danny Masa a regalare la posta piena ai bellinzonesi, battendo il portiere ospite con una precisa conclusione sotto l’asta a soli 21’’ dalla fine dei tempi regolamentari.

I ragazzi del duo PiniRogger hanno così ottenuto tre punti pesanti contro una diretta rivale, issandosi al terzo posto a pari punti proprio con il Wil. Nel prossimo turno i GDT saranno impegnati sabato (20h15) ancora in casa contro gli Argovia Stars, decima forza del campionato di Prima Lega.

A cura di Elias Bernasconi

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Prima Lega