Social Media HSHS

NHL

I Capitals superano nuovamente i Rangers, serie sul 2-0

New York Rangers v Washington Capitals - Game Two(© Blueshirtsunited.com)

WASHINGTON – Si sono dati battaglia per 68 minuti New York Rangers e Washington Capitals in gara 2 dei playoff NHL, ma alla fine sono stati i Caps a segnare l’unica rete della serata con Mike Green. In definitiva al Verizon Center ha vinto la squadra migliore sul ghiaccio, premiata per una spinta costante verso la porta avversaria arginata solamente da un Lundqvist in formato Vezina Trophy.

Al fronte dei 38 tiri parati dal portierone svedese, i Rangers hanno scagliato 24 dischi verso la porta protetta dal giovane Holtby, che ha ottenuto con merito il suo primo shutout di questi playoff. A dire il vero, però, di conclusioni veramente pericolose gli uomini di Tortorella ne hanno effettuate ben poche, anche se sono andati vicinissimo al game winning goal colpendo un’asta ed un palo.

Quest’ultimo è arrivato al termine di un’azione straripante di Rick Nash, la cui linea è sembrata essere una delle poche ad essere in grado di mettere in crisi la solidità dei Capitals.

Ancora una volta a rivestire un ruolo decisivo sono stati gli special teams, con le Blueshirts ancora in grande imbarazzo con l’uomo in più sul ghiaccio. New York ha infatti avuto l’occasione d’oro di giostrare in powerplay all’inizio dell’overtime, ma Richards e compagni non hanno saputo nemmeno generare un momentum favorevole in 5 contro 4.

Ben diverso invece il powerplay dei Caps, tra i più efficaci di tutto il torneo. A metà dell’overtime Ryan McDonagh si è visto costretto nella panchina dei penalizzati per ritardo di gioco, dopo aver spedito il disco tra la folla. Washington non si è fatta pregare e, con un violento slapshot di Green, ha portato la serie sul 2-0.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Altri articoli in NHL