Social Media HSHS

AHL

I Canadiens chiamano il giovane Tim Bozon nel loro farm team AHL

crop_864231_27_1410556720.0.0
(© Kootenay Ice)

L’incredibile ritorno all’hockey di Tim Bozon continua, con i Montreal Canadiens che nella notte di mercoledì hanno annunciato di aver assegnato il giovane attaccante al loro farm team AHL di Hamilton, dopo che il 21enne ha ottenuto 74 punti in 64 partite in WHL con i Kootenay Ice.

Impressionante, dopo i gravissimi problemi di salute che avevano addirittura messo in pericolo la vita del ragazzo circa un anno or sono. Bozon si era però reso protagonista di un incredibile recupero, partecipando al camp dei Canadiens ad inizio stagione e disputando poi un ottimo campionato in WHL.

Scelto al terzo turno come 64esima scelta assoluta nel draft 2012, Tim Bozon potrebbe dunque fare presto il suo debutto in AHL.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in AHL