Social Media HSHS

Lugano

Habisreutinger lavorerà dall’Alaska, tornerà a fine settembre

LUGANO – Il direttore sportivo dei bianconeri, Roland Habisreutinger, ha comunicato che non sarà a Lugano per i prossimi cinque mesi, prendendo una sorta di congedo sino alla fine di settembre per passare del tempo in Alaska con la sua famiglia.

“Si tratta di una proposta che avevo portato in CdA già nel mese di dicembre, visto che per il mio lavoro devo sempre essere fresco, sveglio e furbo, ed ogni tanto non sono riuscito a portare le mie qualità… Prima di perderle penso sia importante liberare la testa. Continuerò a lavorare ogni giorno anche dall’Alaska, ma avrò perlomeno un po’ di tempo libero, senza tutti quegli influssi che caratterizzano il mio lavoro”, ha spiegato Habisreutinger.

Habisreutinger continuerà naturalmente a rivestire il suo ruolo e a portare avanti i suoi compiti, ma lo farà da oltre oceano sino a fine settembre. “Garantisco di tornare com’ero all’inizio, senza i rischi legati alla stanchezza o di perdita delle mie qualità”, ha affermato. “Da quando sono arrivato ho sempre fatto qualche settimana di vacanza, ma con un orecchio al cellulare e con il computer davanti a me. Non erano vacanze, dunque questi cinque mesi sono un po’ una compensazione degli ultimi anni”.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano