Social Media HSHS

Olimpiadi 2018

Gli States tornano a festeggiare l’oro, battuto il Canada in un tesissimo finale ai rigori

PYEONGCHANG – Dopo al vittoria nel 1998 a Nagano, la Nazionale femminile statunitense è tornata a conquistare l’oro olimpico, battendo al termine di una gara al cardiopalma il Canada nell’epilogo drammatico dei rigori.

Il Canada vede invece interrompersi la sua striscia positiva di medaglie d’oro a quattro successi consecutivi, mentre gli States hanno potuto esultare grazie allo stupendo rigore decisivo di Jocelyne Lamoureux-Davidson.

Il match si era invece aperto con il gol statunitense di Hilary Knight a ridosso della prima sirena, ma le canadesi ad inizio periodo centrale avevano ribaltato la contesa trovando la via della rete con Haley Irwin e Marie-Philip Poulin.

Il vantaggio canadese è durato sino a sei minuti dalla terza sirena, quando Monique Lamoureux-Morando ha impattato la contesa lanciando il tesissimo epilogo di partita.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Olimpiadi 2018