Social Media HSHS

NHL

Gli Islanders vincono ancora e vanno sul 3-0, Penguins già con le spalle al muro

PITTSBURGH – I New York Islanders fanno sul serio, e grazie alla vittoria ottenuta nella serata di domenica sono già ad un solo successo dal passaggio del turno, mentre i Pittsburgh Penguins sono la prima squadra di questi playoff ad essere con le spalle al muro.

La franchigia di Long Island si è infatti imposta per 4-1, risultato di un match iniziato a spron battuto dai Pens – avanti dopo 12’54 grazie a Garrett Wilson – che sono però andati via via spegnendosi, mentre gli Isles hanno convinto sempre di più.

Nel giro di 62 secondi New York ha così ribaltato il risultato con Jordan Eberle (già al terzo gol nei playoff) e Brock Nelson, segnature che hanno posto le basi per il resto del match.

La squadra di Barry Trotz si è confermata solida e ordinata, mentre i Pens sono apparsi nuovamente privi di idee, ad immagine di un Sidney Crosby ancora a secco di punti dopo tre incontri. A spazzare via ogni dubbio nel finale ci ha pensato Leo Komarov, mentre Anders Lee ha infilato il definitivo 4-1 a porta sguarnita.

Se gli Islanders riusciranno a superare il turno affronteranno la vincente della serie tra Capitals e Hurricanes, mentre i Penguins sono chiamati ad una rimonta dal 3-0 riuscita solamente quattro volte nella storia.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL