Social Media HSHS

NHL

Gli Isles finalmente prendono una decisione: DiPietro tra i waivers

160072349_slide(islanders.nhl.com)

LONG ISLAND – Era una mossa che in tanti si attendevano ed oggi è diventata realtà: i New York Islanders hanno piazzato il loro portiere Rick DiPietro tra i “waivers”, rendendo così il suo contratto disponibile alle altre franchigie NHL. DiPietro era stato draftato come prima scelta assoluta nel 2000 dagli Isles ed è diventato celebre mediaticamente soprattutto per il suo contratto record dalla durata di 15 anni ed una remunerazione totale di 67.5 milioni di dollari.

DiPietro, in seguito alla mossa della società di Long Island, finirà di conseguenza nella squadra AHL affiliata di Bridgeport, mentre il suo collega Kevin Poulin compirà il percorso inverso salendo in NHL. DiPietro in questa stagione ha disputato solamente 3 partite – tutte perse – subendo una media di 4-1 reti a partita ed una percentuale di parate di solo l’85.5%.

Facendo due conti è possibile notare come gli Islanders stiano attualmente “sprecando” ben 8.6 milioni del loro salary cap in due portieri che non stanno attualmente rinforzando la squadra. Oltre allo stesso DiPietro (4.5 milioni) si aggiunge infatti la recente acquisizione di Tim Thomas (5 milioni).

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL