Social Media HSHS

Mondiali 2017

Germania e Francia battute, vincono Svezia e Norvegia

La Svezia ha immediatamente reagito alla sconfitta rimediata nella prima giornata, vincendo nettamente per 7-2 la sfida contro i padroni di casa della Germania.

Gli svedesi hanno legittimato il risultato tirando in porta venti volte in più rispetto ai tedeschi (44-24 il conteggio finale), anche se la partita è rimasta in bilico praticamente sino all’inizio del terzo tempo.

A quel punto la sfida era infatti “solamente” sul 4-2 per la Svezia, dopo il pareggio sul 2-2 di Philip Gogulla ed il nuovo allungo svedese grazie all’ex Zugo, Linus Omark.

Nella terza frazione la Svezia ha poi chiuso ogni discussione, trovando altre tre reti e permettendo al giovane William Nylander di firmare la sua personale doppietta.

A Parigi sconfitti anche altri padroni di casa, con la Francia che ha dovuto inchinarsi per 3-2 al cospetto della Norvegia nel suo debutto al torneo. A rovinare la festa per Huet e compagni ci ha pensato Patrick Thoresen, protagonista della sfida con due reti ed un assist.

Ad aprire le marcature era invece stato Ken Andre Olimb, su assist di quel Mathis Olimb che nel recente passato aveva vestito la maglia del Kloten.

Per la Norvegia è poi seguita la doppietta di Thoresen, mentra la Francia ha cercato di rimanere a galla grazie alle due reti di Stephane da Costa, che però non è bastata.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2017