Social Media HSHS

NHL

Landeskog, il più giovane capitano della NHL, è pronto a tornare

6747381085_00cafc989e_z(Bridgetds)

DENVER – Il capitano più giovane dell’intera NHL è tornato. Gabriel Landeskog, capitano dei Colorado Avalanche di Matt Duchene è tornato ad allenarsi con la squadra in vista, forse (starà al coach Joe Sacco deciderlo), di un suo ritorno sul ghiaccio nella sfida che vedrà la compagina di Denver sfidare sabato sera in trasferta i Los Angeles Kings (22:00 ora svizzera).

Landeskog era tornato ad allenarsi già qualche giorno fa, prima praticando delle piccole sessioni di allenamento in disparte, per poi riprendere a giostrare con la squadra ma con la casacca indossata da chi non può ricevere contatti (aveva già effettuato in questo senso il warm-up prima della sfida di mercoledì contro St. Louis vinta al supplementare). Aveva inoltre riottenuto da pochi giorni il permesso di tornare a parlare con la stampa, permesso che gli era stato negato quando le sue condizioni non erano ancora tornate accettabili.

Ricordiamo che era dal 26 gennaio che Landeskog non è più sceso sul ghiaccio in seguito alle conseguenze dovute alla carica subita da parte di Brad Stuart nella sfida in trasferta contro i San Jose Sharks.

A proposito di questa carica è interessante notare come abbia reagito Landeskog a specifica domanda: “I’ve watched the video of the hit over and over. I didn’t really see him coming, I didn’t think he was coming at that speed. You’ve got to be smart like that. You should know he’s a physical player and he’s coming. Part of the responsibility is on me.’’ ovvero “Ho guardato e riguardato il video della carica più volte. Non l’ho visto arrivare e non pensavo arrivasse così veloce. Devi essere intelligente, devi accorgerti che è un giocatore fisico e che sta per arrivarti addosso. Parte della responsabilità è mia.”

Il giovane capitano è stato provato in allenamento nella seconda linea d’attacco degli Avs, completata dal centro Paul Stastny e dall’ala David Jones.

Studente universitario in Scienze della Comunicazione all'USI, segue giornalmente lo sport a 360°. Si occupa principalmente delle interviste, seguendo da vicino l'Ambrì Piotta.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL