Social Media HSHS

NHL

Fuoco amico: Matt Murray messo KO da una bastonata di Malkin

unnamed

mattmurray

WASHINGTON – Non sempre essere il portiere mette al riparo da degli infortuni a gioco fermo. Lo sa bene il portiere dei Pittsburgh Penguins, Matt Murray, costretto ad alzare bandiera bianca già dopo un tempo nella sfida di mercoledì notte contro i Washington Capitals.

Murray è infatti stato colpito inavvertitamente con una bastonata da Malkin, intento in una “discussione” animata con il difensore dei Caps, Karl Alzner.

Il portiere ha così dovuto lasciare spazio a Marc-Andre Fleury, dal canto suo battuto immediatamente a freddo dal provvisorio 3-0 firmato da T.J. Oshie.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL