Social Media HSHS

Ambrì Piotta

Fuchs: “Potevamo dare di più, questa è una sconfitta che fa male”

LUGANO – L’Ambrì Piotta era alla ricerca di punti pesanti nel penultimo derby, punti che però non sono arrivat, visto che i biancoblù si sono inchinati al Lugano per 4-2.

Al termine del match abbiamo avvicinato l’autore del gol d’apertura, Jason Fuchs, che ci ha dato le sue impressioni sul match della Resega.

Jason Fuchs, questa é una sconfitta che fa male. Avete dato battaglia al Lugano ma purtroppo non è bastato…
“No, non è bastato. Onestamente penso che potevamo dare qualcosa di più. Abbiamo lasciato tirare troppo il Lugano, per fortuna Zurkirchen ha giocato davvero bene. Dobbiamo creare di più offensivamente, anche se ci sono stati due pali e un po’ di sfortuna… Ma è chiaro, la sconfitta fa male”.

Il gol del primo pareggio a poco dalla pausa, oppure il 2-2 subito dopo il vostro nuovo vantaggio… Questi momenti dovevano essere gestiti meglio…
“Sicuramente. Sappiamo che alla fine di un terzo o quando si segna un gol, sono sempre momenti importanti. Contro il Lugano però non siamo riusciti a gestire bene queste situazioni e ci sono costate due segnature molto pesanti”.

In trasferta e in partite tirate è importante sfruttare i powerplay… Come prima della pausa, anche venerdì le superiorità dovevano produrre di più…
“Chiaro, è fondamentale. Penso che dobbiamo essere un po’ più vicini gli uni con gli altri in powerplay e aiutarci più, soprattutto contro un Lugano che mette abbastanza pressione. Venerdì non eravamo pronti a darci quel supporto necessario”.

Forse quella di venerdì la partita più difficile delle ultime quattro… Ora ne avete due in casa e una a Bienne, è un motivo per restare positivi?
“Si, è anche il bello dell’hockey… Giochi una sera e perdi ed è frustrante, però hai subito una partita successiva dove puoi riscattarti. Sabato sera ci servono assolutamente i tre punti in casa contro il Bienne”.

Anche perché il Langnau vincendo si è rifatto sotto ed è ora a -3, i punti sono importantissimi anche senza pensare ai playoff…
“Sì è importante fare punti, ma cerchiamo di guardare davanti a noi e non troppo dietro. Continuiamo a pensare ai playoff e vedremo dove saremo dopo queste tre partite”.

Karim segue da vicino il Lugano si occupa delle interviste post-partita in occasione dei match casalinghi dei bianconeri alla Resega

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Ambrì Piotta