Social Media HSHS

Leghe minori

Frenata del Biasca nella corsa ai playoff, sconfitta per 3-0

DSC_1340

BIASCA – Battuta d’arresto per il Biasca di Pauli Jaks in casa contro il Seewen, con gli ospiti capaci di imporsi con il netto risultato di 3-0. Sul conto dei rossoblù il problema principale da segnalare è stato la mancanza di ritmo, lacuna che il Seewen ha saputo sfruttare a suo favore per applicare un gioco duro e fatto di veloce ripartenze.

Gli ospiti sono andati a segno a scadenze regolari, sbloccando il punteggio al 27’58 con Nicolas Koller, imitato una decina di minuti più tardi da Flavio Bolfing. Entrambi i tiri hanno sorpreso il portiere Beltrametti che, come i suoi compagni, non ha vissuto la sua miglior serata.

I ticinesi non hanno saputo reagire al cospetto di un avversario capace di capitalizzare i pochi tiri scagliati verso la porta di casa, con il match che si è poi definitivamente chiuso al 52’25, quando David Maurenbrecher ha fissato il risultato sul 3-0 nonostante l’azione fosse palesemente viziata da un offside.

Peccato, perché il Biasca ha potuto beneficiare a metà partita di una fase di 5 minuti in superiorità numerica, durante la quale però non è arrivata alcuna netta occasione da rete.

Per la squadra di Jaks il match è dunque da catalogare tra “quelli da dimenticare”, nella speranza di ritrovare immediatamente la via della vittoria tra una settimana, quando i rossoblù saranno di scena a Coira. Attualmente il Biasca si trova al terzo posto, superato nell’occasione proprio da Seewen nella corsa ai playoff di Prima Lega.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Leghe minori