Social Media HSHS

NHL

Fortune alterne: OK Niederreiter, Diaz e Streit, KO Brunner e Josi

8603783928_12e8d36823_z

Serata ricca di match NHL quella di sabato, a partire dalla vittoria per 3-2 ai rigori dei Minnesota Wild ai danni dei Winnipeg Jets. La partita è stata caratterizzata dalla quinta rete in stagione dell’attaccante svizzero Nino Niederreiter che, sfruttando un round concesso da Pavelec, ha confermato di essere in grande forma.

Vittoria con tanto di assist invece per Raphael Diaz che, nella vittoria per 3-2 dei suoi Montreal Canadiens sui Pittsburgh Penguins, ha fornito il passaggio decisivo per il 3-0 a firma dell’ex biancoblù Max Pacioretty.

Sembrano scatenati invece i Philadelphia Flyers di Mark Streit, alla loro terza vittoria consecutiva e capaci sabato notte di superare per 5-2 i New York Islanders. Streit non ha messo a segno alcun punto, ma è stato schierato per oltre 20 minuti ed ha terminato con un bilancio di +1.

Nulla da fare invece per Roman Josi ed i Nashville Predators, fermati in casa per 2-0 dai New York Rangers e dal portiere rookie Cam Talbot, al suo secondo shutout in carriera. Josi ha comunque giocato un ottimo incontro ed ha avuto oltre 26 minuti di ghiaccio, terminando però la sua prova con un -1.

Rientro sfortunato infine per Damien Brunner che, dopo aver passato l’ultimo match in tribuna per scelta tecnica, è tornato a giocare nella sconfitta per 2-1 dei suoi Devils nei confronti degli Sharks.

L’attaccante rossocrociato ha avuto però solo 13 minuti di gioco, in cui è riuscito ad andare al tiro una volta. Ha terminato l’incontro con un -1 complessivo.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL