Social Media HSHS

Inline

Finalmente scatta il campionato di LNA di inline hockey!

Sayaluca-campione-LNB-2012

Questo sabato comincia un nuovo campionato di LNA. Al via anche due compagini ticinesi: Malcantone e Sayaluca Cadempino-Lugano.

Dopo un altro inverno ricco di cambiamenti alle nostre latitudini, ormai “rien ne va plus” e la pallina rossa sta per vedersi contesa dalle migliori compagini svizzere, in una lunga ed intensa stagione. Ma andiamo con ordine. Dopo la relegazione in LNB dei Rangers LS, quasi tutti i giocatori della prima squadra hanno lasciato la società per integrare le file di altre compagini del luganese.

La meta preferita è stata il Malcantone, che nella stagione scorsa ha conquistato il quinto posto, e si ritrova quest’anno con un bacino cospicuo di giocatori. L’allenatore Marzio Camponovo, assistito da Luca Ferrari, avrà il suo bel da fare per inserire e poi compattare al meglio questo nuovo gruppo, il cui obiettivo dichiarato è quello di raggiungere i play-off, dunque terminare il campionato tra le 8 migliori squadre in Svizzera.

Anche il Sayaluca CL, forte della bella promozione in LNA, ha approfittato del disfacimento della prima squadra dei Rangers LS. Infatti oltre al promettente Christian Sartori, anche Andrea Giovetto, ex coach dei luganesi, ha firmato per condurre la squadra al raggiungimento degli obiettivi societari, che sono identici a quelli del Malcantone: i play-off.

Obiettivi tutto sommato modesti, ma è chiaro che ad inizio stagione nessuno ama sbilanciarsi in pronostici troppo azzardati, vista la temibile concorrenza d’oltralpe ed i risultati degli ultimi anni che non lasciano adito ad eccessivo ottimismo. Se parliamo di concorrenza e pretendenti al titolo di campione svizzero, impossibile non citare le solite squadre, vale a dire il Bienne Seelanders, il Rossemaison, campione in carica, affiancate da Avenches e Givisiez. Ma bando alle ciance e lasciamo che sia l’inline vero, quello giocato, ad elargirci le risposte, partita dopo partita.

Sabato 16 marzo, alle 12.30, il Sayaluca CL ospiterà al Palamondo, il blasonato Bienne Seelanders di Monbaron e Eisenring, mentre il Malcantone, che lo scorso fine settimana ha conquistato il terzo posto al torneo internazionale di Wolfurt, se la vedrà con il La Tour di Didier Minacci, alle 14.00, sul campo neutro di Pregassona in via Maraini, a causa di una squalifica della pista di Cassina d’Agno, occorsa durante l’ultima partita della passata stagione.

Programma, risultati e classifiche su www.fsih.ch

Simon Majek è giornalista e traduttore freelance. Su HSHS si occupa di mantenere aggiornata settimanalmente la sezione dedicata all'inline hockey.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Inline