Social Media HSHS

National League

Eldebrink commenta l’avventura ai Lakers: “Mentalità da perdenti”

RÖGLE – L’ex allenatore dei Rapperswil, Anders Eldebrink, sarà quest’anno alla balaustra della formazione SHL del Rögle BK e, con il suo ritorno in patria dopo dieci campionati in totale passati ad allenare in Svizzera, non ha mancato di togliersi qualche sassolino dalla scarpa in merito ai Lakers.

In un’intervista al noto portale expressen.se, infatti, il 54enne ha affermato di aver incontrato diversi problemi con i sangallesi. “Abbiamo cercato di cambiare l’intero club in termini di duro lavoro e allenamenti più intensi, ma probabilmente era troppo per il Rapperswil… Hanno avuto una mentalità da perdenti per troppi anni ed io ho cercato di cambiare troppo”.

Eldebrink, che era stato licenziato dopo la sconfitta in gara 1 nello spareggio con il Langnau, ha inoltre affermato che “in Svizzera c’è molto più lavoro, perchè bisogna stare più attenti alla formazione… Bisogna continuamente lavorare sulle basi, mentre in Svezia non è così”.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League