Social Media HSHS

Leghe minori

Doppia sconfitta per le Ladies Lugano, che scivolano al terzo posto

LUGANO – Weekend con due scontri al vertice per le Ladies di coach Marzio Brambilla, con l’arrivo dei ZSC Lions sabato alla Resega e la trasferta domenica in quel di Neuchâtel.

Sabato sera alla Resega i Lions hanno dominato il primo tempo segnando un gol in situazione di penalità differita, mentre il Lugano è stato tenuto in partita grazie ad alcune ottime parate di Ronchi.

A partire dal secondo tempo la partita è cambiata ed è stato il Lugano che ha preso in mano le redini del gioco, creandosi numerosi occasioni per il pareggio. Raselli due volte in break è arrivata da solo davanti al portiere Baldin, sbagliando una volta la mira, e facendosi parare di seguito il suo tiro in backhand.

Anche durante i diversi powerplay ben giocati dal Lugano, il portiere dei Lions è stato più volte decisivo e nel terzo tempo le ospiti che si sono dimostrate più concrete segnando i due gol decisivi per il 3-0.

Domenica contro l’Université Neuchâtel il Lugano era sotto per 3-1 fino a metà partita, per poi pareggiare prima della fine del secondo periodo. Un gol subito al 56esimo ha però condannato le Ladies alla seconda sconfitta del weekend. Con questa vittoria il Neuchâtel si porta al secondo posto con 20 punti, scavalcando il Lugano che scivola al terzo con 17 punti.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Leghe minori