Social Media HSHS

NHL

Decimo gol stagionale per Josi, Hiller protagonista e prima stella

Serata tra alti e bassi in NHL, a partire dalla partita disputata da Mark Streit, che con i suoi Philadelphia Flyers ha dovuto accettare una sconfitta per 2-1 ai rigori contro i New York Rangers.

L’unico a riuscire nell’esercizio degli shootout è infatti stato Zuccarello, mentre sull’altro fronte Henrik Lundqvist ha parato un totale di 36 tiri e tutti i rigori dei Flyers. Il difensore rossocrociato è stato impiegato per 19 minuti, ed ha terminato la sfida con un bilancio neutro e tre tiri in porta.

Vittoria invece per Roman Josi, con i Nashville Predators che hanno superato per 3-0 i Minnesota Wild. Il difensore svizzero è stato tra i protagonisti dell’incontro ed ha messo a segno il decimo gol stagionale grazie ad un bel tiro di polso su rebound in powerplay.

Ha poi chiuso la serata venendo premiato come seconda stella della partita dopo 26 minuti passati sul ghiaccio. Nulla da segnalare invece per quanto riguarda Nino Niederreiter, in pista per 13 minuti.

Sconfitta ai rigori invece per Jonas Hiller, con i suoi Calgary Flames che sono stati superati con il risultato di 2-1 dagli Edmonton Oilers. L’ex portiere del Davos ha comunque giocato una partita strepitosa, parando complessivamente 37 tiri e venendo premiato come prima stella del match.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL