Social Media HSHS

Lugano

Dan Fritsche sarà bianconero per le prossime tre stagioni

(A. Branca)

LUGANO – L’Hockey Club Lugano inserisce un importante tassello nel puzzle della prima squadra del futuro. La società bianconera ha infatti sottoscritto un contratto valido per le prossime tre stagioni con l’ala-centro con doppia nazionalità svizzera e statunitense Dan Fritsche, attuale Postfinance Topscorer del Ginevra Servette (20 partite, 10 gol, 11 assist).

Dan Fritsche, nato il 13.7.1985, nipote di John Fritsche Sr. e fratello di John Fritsche Jr. suo compagno di squadra nella città di Calvino, è considerato dagli addetti ai lavori un attaccante completo, dotato di un buon pattinaggio, grintoso e con uno spiccato senso “two-ways”, abile pertanto sul piano offensivo ma anche su quello difensivo.

Nato a Parma nell’Ohio, Dan si è messo in evidenza in età giovanile con i Sarnia Sting e con i London Knights, tanto da vincere la Memorial Cup nella stagione 2004/2005, un campionato del mondo U20 con la divisa a stelle e strisce nel 2004 e da essere draftato nel 2003 come 46esimo giocatore in assoluto dai Columbus Blue Jackets. Con la franchigia dell’Ohio ha disputato tra il 2004 e il 2008 buona parte di quattro stagioni in NHL.

Dopo aver giocato anche con i New York Rangers e i Minnesota Wild in NHL e i Syracuse Crunch in AHL, è infine approdato in Svizzera a partire dalla stagione 2009/2010 alla corte di Chris Mc Sorley. Complessivamente, Dan Fritsche è sceso sul ghiaccio della NHL in 256 partite, totalizzando 34 reti e 42 assist. In LNA ha totalizzato in 82 partite 28 gol e 35 assist.

Come prassi nel nostro Paese, anche in questo caso non vengono fornite informazioni sugli aspetti finanziari del contratto. L’Hockey Club Lugano tiene tuttavia a precisare che le cifre azzardate in data odierna da un noto quotidiano zurighese sono largamente al di fuori della realtà.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Lugano