Social Media HSHS

Coppa Spengler

Commozione per Sciaroni, per il Davos “è stato un incidente”

DAVOS – Il Davos ha fornito poco prima dell’inizio della finalissima della Coppa Spengler un aggiornamento sull’infortunio dell’attaccante ticinese Gregory Sciaroni.

Il giocatore ha già potuto lasciare l’ospedale in mattinata, con gli esami di rito che hanno evidenziato “solamente” una commozione cerebrale.

Il 27enne ha rimediato l’infortunio in seguito ad un contrasto con Alessio Bertaggia. In merito all’episodio il Davos ha preso una posizione precisa, affermando di “aver riguardato il video 50 volte, ma di non poterlo considerare un fallo. È stato un incidente”.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all’Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Coppa Spengler