Social Media HSHS

NHL

Cole colpito in pieno volto da un violento slapshot di Roman Josi

PITTSBURGH – Nella notte di sabato i Nashville Predators hanno perso per 4-0 la prima sfida di “rivincita” contro i Pittsburgh Penguins dopo la sconfitta dello scorso anno.

Capitan Roman Josi ha provato a dare degli impulsi ai suoi, ma non ha trovato il primo punto della stagione. Nel corso del primo tempo un suo violento slapshot è stato fermato da Ian Cole, colpito violentemente in pieno volto dal tiro del rossocrociato.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL