Social Media HSHS

NHL

Coach Quenneville “paga” la vittoria con un classico scherzo

c42edc50-1476-11e5-8418-3b305a57ecfd_CHnzhb9WcAEuV2u

CHICAGO – Coach Joel Quenneville ha portato nuovamente i Chicago Blackhawks alla vittoria della Stanley Cup e, come già successo in passato, ha “pagato” il successo ritrovandosi la casa coperta da carta igienica, come detta la tradizione.

Come scrive il Chicago Tribune, infatti, circa 150 persone si sono presentate davanti a casa Quenneville poco dopo il termine della partita, dando vita ad una “festa” che già si era verificata spontaneamente nel 2013, dopo la vittoria sui Bruins.

Nell’occasione il coach l’aveva presa decisamente bene, fermandosi a parlare con i fans e firmando alcuni autografi. Finito lo scherzo i ragazzi del quartiere hanno poi promesso di aiutare la famiglia Quenneville a ripulire il tutto.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL