Social Media HSHS

NHL

Chara potrebbe giocare Gara 5 con la mascella rotta: “Vuole vincere più di ogni altra cosa”

BOSTON – Colpito al volto da una discata alcuni giorni fa, il capitano dei Boston Bruins, Zdeno Chara, è alle prese con la frattura della mascella ed altri infortuni non precisati, ma per la fondamentale Gara 5 di giovedì notte potrebbe scendere in pista.

Il gigante slovacco era infatti sul ghiaccio con la squadra nell’allenamento di giovedì, anche se al termine non ha potuto rispondere alle domande dei giornalisti in maniera tradizionale, perchè al momento per lui è impossibile aprire la bocca e di conseguenza parlare.

Chara ha risposto ad un paio di domande in forma scritta, e la sua presenza giovedì notte verrà decisa solamente a ridosso della partita.

Significative le parole di Brad Marchand, che ha commentato la situazione affermando che Chara “vuole vincere più di qualsiasi altra cosa. Sarebbe disposto a giocare con una gamba sola, con un braccio solo. Sta sacrificando il suo corpo perché sa che la vittoria finale vale tutte le sofferenze che si affrontano per ottenerla”.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL