Social Media HSHS

Leghe minori

Biasca con le spalle al muro, battuto e sotto per 2-1 contro il Coira

89343cec-a467-49d2-ac36-780fe87c3e1b

BIASCA – Sconfitta interna per il Biasca, che giovedì sera è stato battuto davanti al proprio pubblico – oltre 600 i presenti – per 3-1 dal Coira, che ha così conquistato il vantaggio per 2-1 nella serie che costringe ora i ticinesi a vincere due partite consecutive per passare il turno.

Dopo un primo periodo a reti inviolate, gli ospiti hanno trovato il vantaggio al 28’33 grazie a Sandro Gartmann, che ha sfruttato un powerplay con Isacco Dotti penalizzato. Il raddoppio è arrivato ancora prima della seconda sirena, questa volta firmato da Manuel Holenstein e ancora in superiorità numerica.

A soli tre secondi dalla fine del periodo centrale i ragazzi di Luca Cereda hanno riaperto la partita, ottenendo il 2-1 con Daniele Mattioli. La rimonta non si è però concretizzata, e al 52’13 Dario Gartmann ha messo a segno il definitivo 3-1.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Leghe minori