Social Media HSHS

CHL

Berna subito bello e vittorioso in CHL, battuto 6-3 il Kosice di Cada

KOSICE – Positiva prima uscita del Berna in Champions Hockey League, con i campioni svizzeri che sono riusciti a battere piuttosto agevolmente per 6-3 la formazione slovacca del Kosice, allenata dall’ex biancoblù Rotislav Cada.

Con Genoni tra i pali ed una legione straniera composta da Ebbett, Arcobello e Noreau (sempre assente Versteeg), gli orsi hanno già evidenziato un buon ritmo, tanto da mettere spesso in difficoltà la formazione locale.

Avanti dopo nemmeno due minuti di gioco con il giovane Luca Hischier, la formazione di Jalonen ha di fatto chiuso la partita già nel secondo tempo, quando il punto del 3-1 di Bodenmann ha fatto particolarmente male al Kosice.

In precedenza era arrivato il raddoppio di Simon Moser, seguito dalla prima rete locale di Tomas Hricina. In powerplay Moser ha trovato la doppietta ad inizio terzo periodo, anche se qualche penalità di troppo ha mantenuto virtualmente in partita il Kosice fino alla fine.

Peter Boltun ha trovato il 2-4, seguito però dal quinto punto ospite di Alain Berger. Un altro gol in superiorità ha riportato sotto il Kosice sul 5-3, ma Arcobello a 78 secondi dalla terza sirena ha definitivamente chiuso i giochi.

Buona la prima dunque per il Berna, che tornerà in pista giovedì sera per affrontare – sempre in trasferta – i Black Wings Linz.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in CHL