Social Media HSHS

Sochi 2014

Backstrom non ha giocato la finale perchè positivo all’anti-doping

5043622688_fedebdb478_z

SOCHI – La Svezia ha affrontato la partita di finale contro il Canada senza uno dei suoi giocatori chiave, il centro dei Washington Capitals, Nicklas Backstrom.

Stando alle notizie arrivate nel corso del terzo tempo dell’incontro, il giocatore non sarebbe potuto scendere sul ghiaccio a causa di un test anti-doping che avrebbe rilevato la presenza nel suo corpo di sostanze proibite.

Come riportato dalla NHLPA, Backstrom avrebbe infatti assunto delle medicine anti-allergiche contenenti la sostanza incriminata, inserita nella lista di quelle non tollerate dal Comitato Olimpico Internazionale. Backstrom sarebbe stato “prelevato” dallo spogliatoio svedese poco prima del riscaldamento prepartita.

Per evitare che la notizia venisse diffusa immediatamente, la “versione ufficiale” divulgata ai media ad inizio partita è stata quella di un’assenza a causa di una forte emicrania. Nel torneo Backstrom ha messo a segno 4 assist in 5 incontri.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si È laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Sochi 2014