Social Media HSHS

Mondiali 2017

Auston Matthews non parteciperà agli imminenti Mondiali

TORONTO – Dopo l’eliminazione contro i Washington Capitals, il giovane talento Auston Matthews ha confermato quanto già si vociferava: non parteciperà ai Mondiali.

Dopo una lunga stagione che lo ha visto giocare quasi 90 partite, il 19enne ex ZSC Lions ha infatti espresso il desiderio di staccare un po’, dedicarsi alla famiglia e preparasi poi al meglio in vista della prossima stagione NHL, migliorando in esplosività e velocità.

Matthews nella sua prima annata nel miglior campionato al mondo ha fatto registrare 73 punti (44 gol) in 88 partite disputate. L’anno precedente aveva ottenuto 49 punti in 40 incontri con lo Zurigo.

Al termine della passata stagione aveva difeso i colori degli Stati Uniti ai Mondiali ottenendo nove punti (sei gol) in dieci incontri, mentre in settembre era sceso in pista con il Team North America alla World Cup.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2017