Social Media HSHS

NHL

Assist per Sbisa nella storica vittoria dei Golden Knights, due assist per Fiala

La notte di martedì è stata storica per i Vegas Golden Knights, capaci di vincere la loro prima partita casalinga per 5-2 sugli Arizona Coyotes, e di diventare così la prima expansion team a vincere i primi tre match consecutivi della loro storia.

A lasciare il segno sulla partita c’è stato anche il difensore rossocrociato Luca Sbisa, capace di fornire un assist in seconda sul gol d’apertura di Tomas Nosek, e di ottenere così il secondo passaggio decisivo del campionato. L’ex bianconero è stato impiegato per 21 minuti con un bilancio di +1.

Vittoria anche per i Nashville Predators, capaci di imporsi per 6-5 nei confronti dei Philadelphia Flyers. L’acciaccato Roman Josi non è stato impiegato, ma in difesa la bandiera rossocrociata è stata tenuta alta da Yannick Weber, utilizzato per 13 minuti (bilancio +1).

Sul fronte offensivo era invece in pista Kevin Fiala, che ha sfruttato l’occasione per ottenere i primi due assist della stagione. Il giovane attaccante è stato sul ghiaccio per 13 minuti con un bilancio di -1.

Sconfitta infine per Sven Bärtschi, battuto con i suoi Vancouver Canucks per 3-2 dagli Ottawa Senators. L’attaccante svizzero ha visto 16 minuti di ghiaccio, durante i quali ha stabilito un bilancio neutro.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL