Social Media HSHS

NHL

Appuntamento fondamentale a New York per NHL ed NHLPA

( © Flodigrip's World)(© Flodigrip’s World)

NEW YORK – Come ben noto la NHLPA ha passato la giornata di sabato in una “conference call”, così da poter discutere l’ultima offerta presentata ai giocatori da parte della lega. Le discussioni continueranno domenica a New York, dove si prevede che alcuni membri si vedano faccia a faccia per discutere sul da farsi, mentre altri interverranno telefonicamente.

Le due parti, inoltre, potrebbe incontrarsi già domenica o al più tardi lunedì, in quello che si prospetta essere un meeting di fondamentale importanza. Stando a quanto riportato dal noto giornalista Darren Dreger, infatti, le due parti potrebbero già sdersi attorno ad un tavolo domenica, anche se per ora non ve n’è la certezza.

[blackbirdpie url=”https://twitter.com/DarrenDreger/status/285140750285561856″]

È importante ricordare che quanto successo nella giornata di sabato è stata una seduta puramente informativa, in cui i membri dell’unione hanno letto ad analizzato con cura il documento di 288 pagine consegnato venerdì dalla NHL. Domenica sarà il giorno numero 105 in questo lockout e, si presume, un accordo dovrà essere trovato entro l’11 gennaio, così da poter iniziare i campi di allenamento nel giorno immediatamente successivo ed iniziare la stagione il 19 gennaio.

La regular season non può infatti aspettare oltre se si vuole garantire un minimo di 48 partite per rendere il campionato 2013 legittimo. I playoff, in quel caso, si svilupperebbero sino ad una finale della Stanley Cup in cartellone a fine giugno.

Di seguito vi lascio alcuni altri tweet interessanti che ben riassumono la situazione.

[blackbirdpie url=”https://twitter.com/DarrenDreger/status/285140346181144576″]

[blackbirdpie url=”https://twitter.com/RenLavoieRDS/status/285147265516060674″]

[blackbirdpie url=”https://twitter.com/ESPN_Burnside/status/285150880691539969″]

[blackbirdpie url=”https://twitter.com/reporterchris/status/285151645761945600″]

[blackbirdpie url=”https://twitter.com/KatieStrangESPN/status/285153837982035968″]

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in NHL