Social Media HSHS

National League

Ambri in pista senza Williams, a Lugano i soliti assenti

senza titolo-182

Dopo tanta attesa e un preseason interessante – ma tra alti e bassi – Ambrì Piotta e Lugano torneranno finalmente in pista questa sera, sfidando in trasferta rispettivamente Ginevra Servette e Rapperswil.

Per quanto riguarda i biancoblù, la formazione di Serge Pelletier dovrebbe essere al gran completo, fatta eccezione (naturalmente) per Isacco Dotti e soprattutto Jason Williams, il quale non è ancora al meglio e verrà probabilmente utilizzato solo nella sfida casalinga di sabato contro il Rapperswil.

Non al meglio ma comunque in pista invece Richard Park che – stando a quanto riportato dal Giornale del Popolo – verrà schierato al centro di Pedretti e Giroux. Ricominceranno invece come hanno finito Pestoni, Mieville e Reichert, mentre al blocco di Steiner e Lhotak si aggiungerà Lüthi oppur Grassi. Ad uno dei due sarà affidato il ruolo di tredicesimo attaccante, mentre Bonnet potrebbe dover cedere il passo a Grieder.

Nessuna indiscrezione per quel che concerne il portiere, anche se Schaefer è reduce da una prestazione titubante nell’ultime amichevole, fattore che sicuramente Pelletier prenderà in considerazione. Per quel concerne il Ginevra, invece, i granata scenderanno in pista senza il loro forte (ma ancora fuori forma) straniero Matthew Lombardi.

Lugano_MoraIK_07

Sul fronte Lugano, invece, la vigilia della prima sfida stagionale è stata ben più tumultuosa, vista la cessione di Morant al Losanna e l’arrivo in bianconero di Julian Walker. L’ex Ambrì Piotta non sarà però in pista questa sera contro i Lakers, un suo debutto potrebbe avvenire martedì alla Resega.

Noti oramai da tempo gli infortuni di Kparghai (ancora in attesa di vestire per la prima volta la maglia del Lugano) e Walsky, i quali stanno ancora recuperando dai rispettivi infortuni. Come riportato da CdT e GdP, Fazzini sarà in sovrannumero, mentre tra i pali dovrebbe esserci Daniel Manzato. Confermata la linea con Metropolit al centro di Rüfenacht e Domenichelli. Presente anche il nuovo arrivato Dan Fritsche, in pista con McLean e Brady Murray.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League