Social Media HSHS

Rockets

Alla ripresa i Rockets escono battuti per 4-1 dalla sfida contro il Visp

Decima sconfitta filata per i ragazzi di Cadieux, attualmente all’ultimo posto in classifica

BIASCA – Decima sconfitta consecutiva per i Ticino Rockets di Jan Cadieux, che nella serata di martedì sono stati battuti in casa con il risultato di 4-1 dal Visp.

In pista con Stefan Müller tra i pali e con a disposizione i vari Kparghai, Mazzolini e Zorin, i rossoblù hanno incassato due reti nei primi cinque minuti di gioco, e per tutto il primo periodo hanno sofferto le iniziative ospiti, affacciandosi solamente in un paio di circostanze dalle parti del portiere Reto Lory.

Nel periodo centrale i Rockets tornano in pista più determinati, e riescono a conferire alla sfida un ritmo maggiore che porta alla rete del 2-1 ottenuta dal top scorer Samuele Guidotti. La rimonta ticinese viene però rispedita al mittente da due gol ospiti nel breve volgere di tre minuti – entrambi in powerplay – che hanno così seriamente ipotecato la sfida.

I Rockets danno fondo alle loro risorse nel terzo tempo, ma una buona prestazione di Lory impedisce ai ragazzi di Cadieux di mettere davvero in pensiero il Visp. I rivieraschi rimangono dunque all’ultimo posto della classifica di Swiss League, con un bottino di otto punti ottenuti sull’arco di 17 partite.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets