Social Media HSHS

NHL

Alain Vigneault non è più il coach dei Vancouver Canucks

4008678941_9d7bc1d7b3_z(vancityallie)

VANCOUVER – Era nell’aria, ma la notizia è finalmente ufficiale: dopo aver mancato la conquista della Stanley Cup nel 2011 ed essere poi stato eliminato al primo turno nelle ultime 2 edizioni dei playoff NHL, il coach dei Vancouver Canucks, Alain Vigneault, è stato sollevato dall’incarico da parte della dirigenza canadese.

“Negli ultimi 7 anni è stato per me un onore allenare e lavorare in una grande franchigia come questa e in una stupenda città come Vancouver – ha dichiarato Vigneault – ho apprezzato ogni singolo momento che ho passato qui”.

Nonostante le cocenti delusioni racimolate negli ultimi anni, il 52enne non ha naturalmente intenzione di arrendersi: “amo quello che faccio e la mia carriera di coach continua. Spero di allenare ancora in questa lega ed avrò sempre un bellissimo ricordo dei fans di Vancouver”.

Vigneault nella sua carriera di allenatore ha ottenuto un bilancio di 422-288-35-61, numeri che dovrebbero permettergli di trovare una nuova squadra con relativa facilità. In questo momento, ad esempio, Dallas e Colorado potrebbero essere due potenziali destinazioni per lui.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL