Social Media HSHS

Rockets

Ai Rockets contro il Turgovia manca un po’ di fortuna, sconfitta per 3-1

BIASCA – Domenica pomeriggio, nella sfida contro il Turgovia persa 3-1, ai Ticino Rockets è mancata anche un po’ di fortuna.

Gli ospiti hanno iniziato meglio il confronto, trovando il vantaggio al 5’27’’ grazie al top scorer Cody Wydo. I ragazzi di Cadieux hanno però disputato un buon primo tempo, andando ad un soffio dal pareggio grazie ad una bella azione personale di Rohrbach, che ha però concluso di poco a lato della gabbia difesa da Aeberhard.

All’inizio del secondo tempo i Rockets non sono riusciti a sfruttare una doppia superiorità numerica, ma sono pian piano cresciuti mettendo in difficoltà gli ospiti. La solida prova del portiere avversario ha però impedito ai padroni di casa di trovare il punto del pareggio ed al 37’ è arrivato, contro la tendenza del gioco, il raddoppio di Michael Loosli.

A dieci minuti dal termine del confronto, Fontana e compagni hanno avuto la possibilità di giocare di nuovo in doppia superiorità numerica, ma dopo pochi secondi Vedova, perdendo il casco, è stato penalizzato per equipaggiamento scorretto.

Al 53’ Jason Fritsche ha trovato in superiorità numerica semplice la via del goal, ma l’assalto finale non è riuscito: a porta vuota gli uomini di Mair hanno trovato anche la terza ed ultima marcatura della serata.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets